star
NewdleStar

NewdleStar (65)

Scarica la NewdleApp

E ORA DI CAMBIARE

 

apple

LINK

 google

LINK


Di prima mattina, in attesa del treno, sul treno, in pausa pranzo o all'aria aperta: ogni momento è buono per tenersi informato. Da sempre.
Ma da oggi c'è un nuovo modo per essere aggiornati sui fatti del mondo, più semplice e veloce: con la nuova NEWDLE APP riceverai ogni giorno le sei notizie principali della giornata.
Politica, Economia, Tecnologia, Curiosità e molto altro, un layout semplice e accattivante, notizie brevi ma efficaci, approfondimenti su due Grandi Temi di attualità: tutto questo cambierà il tuo modo di tenerti informato!

Prova tu stesso, scarica la nostra Newdle App. Cambiare è gratis!


NEWDLE APP, ALCUNE CURIOSITA'


SCOPO: tenerti informato ogni giorno nel modo più semplice e veloce possibile. Il nostro Mantra: EASY NEWS. Un'informazione essenziale ma completa, accessibile a tutti in pochi minuti.

CHI SCRIVE LE NOTIZIE: la nostra redazione è composta da studenti universitari, che ogni giorno leggono le principali testate giornalistiche e selezionano per te le 6 notizie più rilevanti e curiose.
COSA SONO I GRANDI TEMI: approfondimenti periodici su due temi di attualità. Visita il nostro archivio Grandi Temi.

COME SIAMO RIUSCITI A CREARE LA NOSTRA APPLICAZIONE: tramite una campagna di crowdfunding, su Eppela, che ci ha permesso di raccogliere i fondi necessari. Clicca qui per maggiori informazioni sulla nostra campagna di crowdfunding.
COME SCARICARE NEWDLE APP: gratis dal tuo app store, iOS e Android.

Crowd Funding su Eppela: ringraziamento ai sostenitori di Newdle

Newdle ha superato la sfida Eppela, con 2769€ raccolti su un obiettivo di 2500€!!

Per vedere la pagina del progetto su Eppela clicca qui.

Tutto questo è stato possibile grazie a voi, vi ringraziamo di cuore! E ora...waiting for #NewdleApp!!!

 

eppela success

 

I sostenitori:

 

Luca Alessio
Paolo Ambrosi
Eleonora Baggiani
Ilaria Bardazzi
Matteo Barone
Luca Bergamaschi
Lucia Bernasconi
Andrea Bianchi
Elena Bianchi
Erica Bianchi
Giacomo Bianchini
Luca Bolognesi
Giovanni Borgini
Anna Bozzini
Valentina Broglia
Niccolò Calvi
Mario Campana
Emma Capodaglio
Martina Celè
Stefano Centonze
Giulio Chiodi
Alessandro Chiozzi
Marco Colucci
Martina Cotta Ramusino
Lucia Crisanti
Rosanna Cuomo
Chiara Cuttitta
Mauro De Marco
Stefano De Pascali
Raoul De Toma
Silvia Di Lucca
Laurent Dujany
Alessia Fachin
Damiano Falsanisi
Giulia Faravelli
Clara Favilla
Simona Ferraresi
Andrea Forlino
Paolo Franzosi
Vincenzo Galati
Fiorenza Galbarini
Gianluca Gandini
Elisa Garau
Pierpaolo Gardella
Alessia Ghio
Andrea Giberna
Matteo Gioiosano
Arianna Grandini
Angela Grignani
Luigi Grosso
Michele  Invernici
Arianna Leonardelli
Miriam Malinverno
Alberto Malusardi
Raffaele Manni
Giacomo Marchesini
Cristiano  Matricardi
Edoardo Mazzocchi
Silvana Mennuni
Marina Meola
Roberto Messina
Vincenzo Messina
Davide Milano
Martino Mocchi
Federica Morsanuto
Filippo Moscardin
Marco Moschi
Mino Musella
Flavio Musto
Celeste Naccarato
Nicola Niutta
Silvia Padovani
Silvia Panepinto
Andrea Perotti
Guglielmo Persani
Eleonora Piangerelli
Maurizio Pisani
Simona Pisani
Stefano Portalupi
Federica Precenzano
Sandro Pucci
Francesco Raschi
Niccolò Ruffini
Sonia Sacchi
Federico Salvatorelli
Roberta Salvini
Maria Assunta Secci
Michelangelo Secci
Mariateresa Seghini
Paolo Sicari
Simone Turati
Concettina Varango
Tommaso Veltri

 

 

Contenitori per il cibo...Commestibili!

La coppia di designer belgi Helene Hoyois e Thibaut Gilquin ha inventato e messo in commercio una linea innovativa di contenitori per cibo ecologici e ... Commestibili. I due sono stati ispirati da un episodio realmente accaduto: dopo aver dato una festa a casa loro, si sono ritrovati davanti una gran quantità di stoviglie sporche; "e se le mangiassimo?" ha scherzato Thibaut. È stato così che da quella che doveva essere una battuta scherzosa è partita l'idea per un nuovo business. Dopo diversi esperimenti, i due hanno sviluppato un materiale a base di patate, acqua e olio. Facilmente digeribile e dal sapore neutro, la sostanza è abbastanza resistente da contenere qualsiasi tipo di cibi e salse, sia dolci che salate. Helene e Thibaut hanno ora messo in piedi una società, che ha già trenta dipendenti.

FONTE 1

Le unioni civili: Nord America

stepchild nordamerica

Leaving Seattle City Hall on first day of gay marriage in Washington 2Nel nord America il matrimonio tra due persone dello stesso sesso è legale praticamente in tutto il territorio. Il Canada ha approvato la legge nel 2005, senza abrogare l'istituzione dell'unione civile: si può quindi scegliere se celebrare un matrimonio oppure unirsi civilmente. Gli Stati Uniti sono arrivati più tardi. Dopo aver cancellato nel 2013 la sezione del Defense of marriage Act che definiva il matrimonio come l'unione tra un uomo e una donna, la Corte Suprema ha dichiarato le nozze gay un diritto costituzionale il 26 giugno 2015, impedendo ai singoli stati di vietare il matrimonio tra omosessuali (le unioni gay erano state in precedenza legalizzate in 37 degli stati americani). Gli Stati Uniti sono stati i primi a introdurre la maternità surrogata, che può essere però praticata a fini di lucro soltanto in alcuni stati, mentre in altri, come in Canada, è accettata solo senza retribuzione.
Anche in Messico è possibile la gestazione per conto di terzi, nonché il matrimonio omosessuale, che però può essere legalmente celebrato solo a Città del Messico e in altri due stati della federazione, mentre in altre regioni del paese si può contrarre unione civile.

Sogno di una notte di mezza estate

mezza estateSogno di una notte di mezza estate, scritta tra il 1595 ed il 1596, è una tra le più popolari e prime commedie di William Shakespeare, ma al contempo tra le più difficili da interpretare. L'opera, immersa in un clima fiabesco nel quale si fondono vicende umane e divine, ha come tema principale quello dell'amore romantico. Presentato in un'ottica particolare, quasi di derisione, senza però che gli venga tolto nulla del suo valore. L'espediente di versare del liquido magico sugli occhi di qualcuno che dorme affinché si innamori della prima persona vista, mette in luce la cecità che si ha nei confronti delle qualità negative, fisiche e morali, della persona amata. Difetti che poi si rivelano una volta svanito l'incanto.

 Immagine: Matrimonio di Titania, Johann Heinrich Füssli

 


"Non c'è occhio d'uomo che abbia mai sentito, né orecchio che abbia mai veduto, non c'è mano che abbia mai assaggiato, né lingua che abbia mai toccato, e tantomeno cuore che abbia mai raccontato un sogno come il mio."

 

Fonte uno Fonte due Fonte tre

 

Razzie Redeemers

sylvester stalloneFinalmente qualcosa di positivo: questa categoria premia infatti quegli attori, registi o film che, dopo aver vinto un Lampone d'Oro nelle edizioni precedenti, si "redimono" prendendo parte a produzioni di qualità e successo. In questo caso i candidati sono Elizabeth Banks (vincitrice di un Razzie per "Comic movie") per i suoi successi commerciali e di critica; M. Night Shyamalan ( perenne candidato e vincitore di Razzie) per la sua direzione di "The Visit", horror-thriller familiare dal finale a sorpresa; Will Smith, per il suo ruolo in "Zona d'ombra" dopo il flop di "After Earth"; Sylvester Stallone, vincitore di un Razzie come "Peggior attore del secolo", per il suo successo nel film "Creed- Nato per combattere". 

FONTE 1

 

Il caso Spotlight

spotlightTra i favoriti c'è anche il film Spotlight, del regista Tom McCarthy, candidato per 6 statuette, tra cui spiccano quelle per miglior film, miglior regia e miglior attore e attrice non protagonisti. La sceneggiatura (anch'essa in lista per un probabile Oscar) è tratta da una storia vera e racconta le indagini compiute da un gruppo di giornalisti di Boston che, tra il 2001 e il 2002, riuscirono a far luce su uno scandalo che coinvolse i più alti vertici della gerarchia ecclesiastica. Oltre 90 sacerdoti furono accusati nella sola Arcidiocesi di Boston, per aver ripetutamente abusato di minori in gravi condizioni economiche e sociali. Il gruppo "Spotlight", che si occupò del caso, vinse nel 2003 il Premio Pulitzer per "pubblico servizio". La maggior parte degli attori coinvolti nelle riprese ha voluto incontrare personalmente i giornalisti che dovevano interpretare. Alcuni di essi, presenti sul set anche durante le riprese, sono rimasti piacevolmente sorpresi dall'impegno con cui gli attori hanno cercato di immedesimarsi nella vicenda. A tal proposito, Walter Robinson (interpretato da Michael Keaton) e Michael Rezendes (nel film: Mark Ruffalo) hanno affermato: «Vedere il cast all'opera era come potersi guardare nello specchio, senza avere il controllo dell'immagine speculare».

 

TRAILER
FONTE 1 - FONTE 2

La Newdle App

La nuova Newdle APP

Finalmente la Newdle App

Pagina 1 di 5