sport
Sport

Sport (184)

Serie A: i principali risultati

serie aI risultati delle pricipali partite disputatesi nella trentaduesima giornata di serie A: Napoli-Verona 3-0 (33' Gabbiadini, 47' rig. Insigne, 70' Callejon); Sampdoria-Udinese 2-0 (58' Armero, 84' Fernando); Torino-Atalanta 2-1 (35' B. Peres, 46' M. Lopez, 82' Cigarini). Completano il programma Palermo-Lazio alle 20:45 e Roma-Bologna domani alle 20:45. In classifica, il Napoli resta a -6 punti dalla Juventus, capolista. In coda, la Sampdoria scavalca di due punti proprio l'Udinese, che resta quint'ultimo a quota 34. Il Torino sale a 39 e stacca l'Atalanta, ferma a 36.

FONTE 1

 

Parigi-Roubaix: l’australiano Hayman s’aggiudica la regina delle “classiche” del ciclismo

parigi-roubaixMatthew Hayman (Orica-GreenEdge) si è aggiudicato la centoquattordicesima edizione della Parigi-Roubaix, la regina delle corse classiche del ciclismo. L'australiano ha battuto in volata il belga Tom Boonen e il britannico Ian Stannard, suoi compagni nell'ultima e decisiva fuga a pochi chilometri dal traguardo insieme a Sep Vanmarcke e al norvegese Boasson-Hagen. I cinque sono entrati quasi insieme nel velodromo di Roubaix e Hayman, secondo australiano a vincere la corsa, ha preceduto tutti chiudendo a braccia aperte. I due favoriti della vigilia, Peter Sagan e Fabian Cancellara, sono arrivati il primo a oltre due minuti, mentre il secondo è stato vittima di una caduta ed è arrivato a oltre 7 minuti dal vincitore.

FONTE 1

 

Ieri l'ultimo saluto a Cesare Maldini

494px-Cesare Maldini - AC MilanIeri l'ultimo saluto a Cesare Maldini. Il feretro viene accolto da tre brevi applausi alla Basilica di Sant'Ambrogio di Milano. Molti i tifosi fuori dalla chiesa. Commosse le parole della nipote e del figlio, Paolo, il quale ringrazia e ricorda il padre anche nei suoi ultimi difficili giorni. Recatesi a Milano molte figure del mondo del calcio e della televisione, presenti anche Silvio Berlusconi e Teo Teocoli, il comico che fece una celebre imitazione di Maldini. Ricordato durante l'omelia come "un grande giocatore, un ottimo allenatore, uno dei personaggi più amati del mondo sportivo, un modello di signorilità nel comportamento, un simbolo dei valori alti dello sport, un fine scopritore di talenti".

Fonte uno