politica

05
Aprile

Walter Bergamaschi, direttore generale dell'assessorato alla Sanità, ha dato le sue dimissioni

Scritto da 

waler bergamaschiWalter Bergamaschi, direttore generale dell'assessorato alla Sanità, ha dato le sue dimissioni. Troppi scandali e giochi di potere rischiosi. Da maggio assumerà il ruolo di direttore dell'Università Statale, prendendo il posto di Bruno Quarta, prossimo alla pensione. Sono attese forti ripercussioni politiche e sarà necessario il riassetto dell'ufficio. Le indagini della procura non hanno mai toccato Bergamaschi ma hanno reso la sua posizione particolarmente delicata, per questo ha accettato l'offerta del rettore della Statale. L'ultimo assessore alla Sanità, Mantovani, e il padre della riforma sanitaria, Rizzi, sono finiti entrambi agli arresti per corruzione. Tra i possibili candidati alla direzione generale vi sono Carlo Nicora e Mara Azzi, leghista. Non si escludono eventuali outsider.

Fonte uno