politica

26
Novembre

Taglio dell'Ires rimandato, più investimenti sulla cultura e sulla sicurezza

Scritto da 

bookIl taglio dell'Ires (imposta sul reddito delle società) slitta al 2017, mentre saranno investiti un miliardo di euro per la sicurezza e un miliardo per la cultura. Il bonus di 80 euro (destinato in origine solo a chi guadagna meno di 1500 € al mese) è stato esteso a chi lavora nelle forze dell'ordine. Si investe anche sui giovani, innanzitutto con un bonus per i maggiorenni: 500€ da spendere in teatri, musei, concerti e libri. Altra misura adottata, assai attesa, è lo stanziamento di 50 milioni di euro per il diritto allo studio e le borse di studio degli studenti universitari, i cui tagli hanno in precedenza creato forti polemiche.

FONTE