politica

Di nuovo terremoti, sei le scosse nel Parmense, non si registrano danni

albaretoNella notte tra il 21 e il 22 novembre sono state registrate sei scosse di terremoto, delle quali le due più forti arrivano a magnitudo 3.2 e 3.1, con epicentro la zona Borgotaro/Albareto. Il sito dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ieri ha pubblicato il seguente annuncio: "Sei scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2 sono state registrate dall’Ingv, la notte scorsa, tra alcune province di Emilia-Romagna, Toscana e Liguria. La scossa più forte è stata quella di magnitudo 3.2 delle ore 04:05.” Nella stessa zona alle 04:33 una scossa di magnitudo 3.1, i comuni più vicini all'epicentro sono Borgo Val di Taro, Albareto, Zeri e Pontremoli. Al momento non risulta che abbiano provocato danni.

Fonte

 


 

 

 

Previsioni catastrofiche del condirettore del Financial Times riguardo al referendum del 4 dicembre

 

votareInsieme al prossimo vertice Opec (Paesi produttori di petrolio), il referendum costituzionale del 4 dicembre sarà un momento fondamentale anche per i mercati internazionali. Il condirettore del “Financial Times”, principale quotidiano economico britannico, Wolfgang Munchau, ha una visione catastrofica degli esiti che si avrebbero se vincesse il NO: populismi trionfanti in Europa, sulla scia di Donald Trump e della Brexit, l'euro che si sfalda e l'Italia che ne esce. Meno catastrofiche invece le previsioni del “Wall Street Journal” ma comunque allarmate riguardo a una possibile caduta dei titoli bancari italiani e a un indebolimento dell'euro. Le opinioni degli economisti sono divise.

Fonte

 


 

 

Tensioni tra Mosca e Kiev: l'accusa a Kiev di aver catturato senza motivo due soldati russi

 

moscaDi nuovo tensioni tra Mosca e Kiev. Il governo russo accusa Kiev di aver catturato senza motivo due soldati che, secondo le fonti delle forze armate, sarebbero stati “rapiti” in Crimea, non fatti prigionieri nel Donbass, territorio conteso. I due, Maksim Odintsov e Alexander Baranov, sarebbero stati catturati domenica mattina e trasferiti a Nikolayev con l'obbiettivo di processarli, non è escluso che sia per far ammettere loro crimini contro l'Ucraina. Forse si tratta di una risposta ai numerosi arresti di presunte spie ucraine delle ultime settimane in Crimea. Il ministro della Difesa russo afferma che il gesto sarebbe una “clamorosa provocazione” e chiede l'immediato rilascio. L'episodio rende sicuramente più tesi i rapporti tra i due paesi dopo i passi avanti compiuti un mese fa con la mediazione della Merkel.

Fonte

 


 

 

Svelato il piano dei primi 100 giorni del governo di Trump

 

220px-Donald Trump August 19 2015 croppedDonald Trump svela con un video il piano dei suoi primi 100 giorni alla Casa Bianca. Al primo punto il proposito di ritirare gli Stati Uniti dalla Tpp (Trans-pacific Partnership), eredità di Obama, instaurando al suo posto degli accordi commerciali bilaterali. In tema di immigrazione si parla di indagini sugli abusi riguardo al rilascio dei visti, nessuna menzione riguardo al muro col Messico. Intenzione anche di cancellare le norme “verdi” di Obama per incrementare la produzione di carbone e di gas naturale. Silenzio invece sulla possibilità dell'abolizione di Obamacare.

 

Fonte

 


 

 

Due donne del Qatar rapinate in autostrada a Parigi per una somma di 5 milioni di euro

 

800px-Autostrada A14Due donne del Qatar, appena arrivate in Francia, sono state rapinate per 5 milioni di euro. Intorno alle 21:30 di lunedì sera, le donne viaggiavano sull'autostrada A1 a bordo di una Bentley, dopo aver lasciato l'aeroporto Le Bourget, a nord di Parigi, quando due uomini incappucciati hanno obbligato l'autista a fermarsi, stordito i passeggeri con del gas lacrimogeno e rubato bagagli e gioielli. L'aprile dello scorso anno, nella stessa zona di autostrada, una collezionista d'arte coreana si era vista portar via, dal taxi in cui viaggiava, gioielli per una somma di 4 milioni di euro, mentre nel 2014 un convoglio di auto di un principe saudita è stato attaccato ed è stata rubata una somma di 250mila euro.

Fonte

 

imagesIl quadro, forse attribuibile a Caravaggio, ritrovato a Tolosa nella una soffitta di una casa, viene esposto per la prima volta alla stampa a Parigi. Si tratta di un dipinto raffigurante Giuditta che decapita Oloferne ed è stato ritrovato nel 2014 durante dei lavori nell'abitazione. Eric Turquin, alla guida del team che si occupa della tela, sostiene che Caravaggio possa averla dipinta nei suoi ultimi anni di vita, tra il 1600 e il 1610. Se così fosse il quadro avrebbe un valore di 120 milioni di euro. Il Ministero della Cultura francese attende le perizie e l'eventuale attribuzione ufficiale dell'opera, che nel frattempo non può lasciare la Francia.

Fonte uno

euro16Si apprende in queste ore il programma dei terroristi che hanno colpito pochi giorni fa l'aeroporto di Zaventem e la metro di Bruxelles. Secondo una registrazione di oltre 16 minuti rinvenuta nel computer di uno degli attentatori, l'obiettivo dei terroristi era un nuovo attacco in Francia. La strage si sarebbe dovuta compiere all'inizio dell'estate, in modo tale da annullare l'evento degli Euro 2016, in programma dal 10 giugno. Intanto Younes Abaaoud, di 15 anni, fratello minore di Abdelhamid Abaaoud (ideatore e attentatore della strage di Parigi) sarebbe in viaggio proprio in questi giorni per raggiungere l'Europa. Secondo quanto riportato da un'agenzia belga, il giovane Younes sarebbe intenzionato a vendicare la morte del fratello. Intanto da oltre due anni il ragazzo è sotto continuo monitoraggio da parte dei servizi segreti.

 


FONTE

 

Pagina 1 di 9