politica

Di nuovo terremoti, sei le scosse nel Parmense, non si registrano danni

albaretoNella notte tra il 21 e il 22 novembre sono state registrate sei scosse di terremoto, delle quali le due più forti arrivano a magnitudo 3.2 e 3.1, con epicentro la zona Borgotaro/Albareto. Il sito dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ieri ha pubblicato il seguente annuncio: "Sei scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2 sono state registrate dall’Ingv, la notte scorsa, tra alcune province di Emilia-Romagna, Toscana e Liguria. La scossa più forte è stata quella di magnitudo 3.2 delle ore 04:05.” Nella stessa zona alle 04:33 una scossa di magnitudo 3.1, i comuni più vicini all'epicentro sono Borgo Val di Taro, Albareto, Zeri e Pontremoli. Al momento non risulta che abbiano provocato danni.

Fonte

 


 

 

 

Previsioni catastrofiche del condirettore del Financial Times riguardo al referendum del 4 dicembre

 

votareInsieme al prossimo vertice Opec (Paesi produttori di petrolio), il referendum costituzionale del 4 dicembre sarà un momento fondamentale anche per i mercati internazionali. Il condirettore del “Financial Times”, principale quotidiano economico britannico, Wolfgang Munchau, ha una visione catastrofica degli esiti che si avrebbero se vincesse il NO: populismi trionfanti in Europa, sulla scia di Donald Trump e della Brexit, l'euro che si sfalda e l'Italia che ne esce. Meno catastrofiche invece le previsioni del “Wall Street Journal” ma comunque allarmate riguardo a una possibile caduta dei titoli bancari italiani e a un indebolimento dell'euro. Le opinioni degli economisti sono divise.

Fonte

 


 

 

Tensioni tra Mosca e Kiev: l'accusa a Kiev di aver catturato senza motivo due soldati russi

 

moscaDi nuovo tensioni tra Mosca e Kiev. Il governo russo accusa Kiev di aver catturato senza motivo due soldati che, secondo le fonti delle forze armate, sarebbero stati “rapiti” in Crimea, non fatti prigionieri nel Donbass, territorio conteso. I due, Maksim Odintsov e Alexander Baranov, sarebbero stati catturati domenica mattina e trasferiti a Nikolayev con l'obbiettivo di processarli, non è escluso che sia per far ammettere loro crimini contro l'Ucraina. Forse si tratta di una risposta ai numerosi arresti di presunte spie ucraine delle ultime settimane in Crimea. Il ministro della Difesa russo afferma che il gesto sarebbe una “clamorosa provocazione” e chiede l'immediato rilascio. L'episodio rende sicuramente più tesi i rapporti tra i due paesi dopo i passi avanti compiuti un mese fa con la mediazione della Merkel.

Fonte

 


 

 

Svelato il piano dei primi 100 giorni del governo di Trump

 

220px-Donald Trump August 19 2015 croppedDonald Trump svela con un video il piano dei suoi primi 100 giorni alla Casa Bianca. Al primo punto il proposito di ritirare gli Stati Uniti dalla Tpp (Trans-pacific Partnership), eredità di Obama, instaurando al suo posto degli accordi commerciali bilaterali. In tema di immigrazione si parla di indagini sugli abusi riguardo al rilascio dei visti, nessuna menzione riguardo al muro col Messico. Intenzione anche di cancellare le norme “verdi” di Obama per incrementare la produzione di carbone e di gas naturale. Silenzio invece sulla possibilità dell'abolizione di Obamacare.

 

Fonte

 


 

 

Due donne del Qatar rapinate in autostrada a Parigi per una somma di 5 milioni di euro

 

800px-Autostrada A14Due donne del Qatar, appena arrivate in Francia, sono state rapinate per 5 milioni di euro. Intorno alle 21:30 di lunedì sera, le donne viaggiavano sull'autostrada A1 a bordo di una Bentley, dopo aver lasciato l'aeroporto Le Bourget, a nord di Parigi, quando due uomini incappucciati hanno obbligato l'autista a fermarsi, stordito i passeggeri con del gas lacrimogeno e rubato bagagli e gioielli. L'aprile dello scorso anno, nella stessa zona di autostrada, una collezionista d'arte coreana si era vista portar via, dal taxi in cui viaggiava, gioielli per una somma di 4 milioni di euro, mentre nel 2014 un convoglio di auto di un principe saudita è stato attaccato ed è stata rubata una somma di 250mila euro.

Fonte

 

Barricate a Goro per evitare l'accesso ai profughi

260px-Porto di GorinoIn agosto la Lega Nord di Ferrara aveva annunciato che avrebbe alzato le barricate contro i profughi, e così è stato lunedì sera quando i cittadini di Goro, località destinata ad ospitare una ventina di profughi nell'ostello bar Amore-Natura (dichiaratosi non disposto a ospitare i migranti), hanno eretto dei blocchi sulla strada con dei bancali di legno per bloccare il passaggio dei pullman scortati dalle forze dell'ordine. Dopo le mediazioni di prefettura, carabinieri, polizia e l'intervento del sindaco di Ferrara, le undici donne e gli otto bambini sono stati dirottati nel corso della notte in altre strutture della provincia ferrarese.

Fonte


Giovane ricercatrice italiana muore nel dormitorio universitario a Mosca

800px-6794 - Moscow - Moscow State UniversityGiorgia Bernardele, ragazza veneta di 26 anni, dottoranda presso l'Università degli studi di Padova al Dipartimento di studi linguistici e letterari, è stata trovata morta lunedì nel suo dormitorio universitario a Mosca, dove si trovava per motivi di studio. A rinvenire il corpo la polizia russa che, dietro segnalazione, ha sfondato la porta della stanza. Le autorità russe hanno aperto un'indagine e stanno accertando le cause del decesso, che sembrano essere naturali. I genitori della giovane ricercatrice sono stati avvisati lunedì sera e sono partiti per Mosca. Si è spento un giovane talento che, nel 2013, aveva vinto un premio di laurea per la facoltà di Lingue e letterature europee e americane ed era stata premiata nell'ambito del Premio Città Impresa.

Fonte


 

Scuola di autostima per i bambini della scuola primaria di Cornate d'Adda

Scuola-elementare-300x20022 alunni della Quinta B della scuola primaria di Cornate d'Adda, di nove e dieci anni, tra pochi giorni saranno i protagonisti di un progetto pilota, unico in Italia, guidato da Chiara Grecchi. Si tratta di un corso orientato a potenziare l'autostima e a sviluppare un orientamento positivo verso il futuro. Chiara Grecchi, laureata in Scienze e tecniche psicologiche all'università Cattolica di Milano, afferma di voler provare ad “armare gli studenti alla battaglia della vita”. Spiega inoltre che la psicologia ha scoperto che i passaggi da scuola primaria a secondaria e da secondaria a superiori sono i due momenti in cui l'individuo perde autostima e fiducia nel futuro, l'intento di questo corso della durata di due mesi è quello di far partire i bambini più forti. Il percorso prevede attività pratiche, lavori di gruppo e vari giochi, tutti finalizzati ad acquisire una maggiore sicurezza.

Fonte


Protocollo antismog in Lombardia, “ma non è vincolante”

milano-smogIl protocollo antismog nato dall'accordo tra Regione e sindaci lombardi prevede una serie di divieti e buone pratiche da adottare quando viene superato per sette giorni consecutivi il livello di 50 microgrammi di Pm10 per centimetro cubo di polveri sottili, “ma non è vincolante”, i primi cittadini lombardi sono infatti liberi di scegliere se aderirvi o meno. L'elenco prevede l'estensione delle limitazioni all'utilizzo dei veicoli, lo stop all'utilizzo di generatori di calore domestici alimentati da biomassa, il divieto di accendere falò, barbecue, fuochi d'artificio e limite massimo di 19 gradi di temperatura nelle abitazioni e negli esercizi commerciali. L'Arpa, agenzia regionale per l'Ambiente lombarda, pubblicherà sul proprio sito una cartina sulla quale sarà possibile vedere in tempo reale quali comuni hanno superato i limiti previsti dal protocollo.

Fonte


Crisi economica egiziana, sequestri di zucchero dalle fabbriche

300px-Nile-CairoIl governo egiziano del generale Abdel Fatah al Sisi negli ultimi giorni ha fatto requisire dai militari tonnellate di zucchero da fabbriche dolciarie e da depositi di distributori alimentari. La crisi economica sta subendo un'impennata, il bene di prima necessità è ormai scomparso dai negozi, ma anche farina e olio per friggere scarseggiano, e la crisi economica non permette al governo di acquistare tali beni sui mercati mondiali. Il primo ministro Sherif Ismail conferma gli interventi e afferma che “sono stati necessari ma saranno limitati”. La crisi valutaria egiziana ha portato alla nascita di numerose tensioni sociali e l'inflazione al 14%, il massimo raggiunto negli ultimi 7 anni.

Fonte

ospedali siriaContinuano in bombardamenti in Siria. Nella giornata di ieri sono morte oltre 50 persone durante gli attacchi che hanno colpito due scuole e cinque ospedali, nella regione tra la città di Aleppo (al nord della Siria) e il confine con la Turchia. Tra le strutture coinvolte, anche un ospedale di Medici Senza Frontiere: «La distruzione di questa struttura – ha affermato Massimiliano Rebaudengo, capomissione – lascia oltre 40mila persone prive di accesso ai servizi sanitari, in una zona di pieno conflitto». Intanto, nel dibattito internazionale, si infuocano le accuse rivolte dalle maggiori potenze coinvolte. Seconda la Turchia (la cui ipotesi sembra confermata dall'Osservatorio siriano per i diritti umani) si tratterebbe di raid aerei russi; Mosca smentisce, affermando che tutte le accuse rivolte fanno parte di un progetto di propaganda turco. Intanto l'ambasciatore siriano a Mosca incolpa razzi di provenienza americana, ma anche gli Stati Uniti si affrettano a smentire. Steve Warren, portavoce americano delle operazioni anti-Isis, ha infatti assicurato che i raid americani avvenuti ieri in Siria non sono gli stessi che hanno colpito gli ospedali.

FONTE 1FONTE 2

Pagina 1 di 6