politica

27
Giugno

Continua il vertice Ue, incontro positivo tra Renzi e Merkel

Scritto da 

renzi-merkel2-329Continua il vertice dei 28 Paesi dell'Ue con l'obiettivo di delineare i punti chiave del programma ed «esplicitare in modo più chiaro» una maggiore flessibilità rispetto al Patto di Stabilità. La prima giornata del vertice si è chiusa senza un accordo sulla crescita né nomine per la presidenza della Commissione Ue, anche se per ora il favorito sembra essere il lussemburghese Jean Claude Juncker. Iniziale scontro di idee anche sulla flessibilità tra Renzi e la Merkel, che si è evoluto in un colloquio definito "positivo" dalle autorità europee. Sulla flessibilità ha fatto sentire la sua voce anche Sandro Gozi, responsabile delle politiche Ue, che ha affermato: "Abbiamo ottenuto quanto volevamo: ampi spazi di manovra sul fronte della flessibilità con l'impegno a tenere conto delle riforme strutturali e la possibilità di sviluppare strumenti finanziari per progetti di investimenti nel lungo periodo".