politica

02
Giugno

Antimafia

Scritto da 

imagesAntimafia: alle elezioni sono 14 gli impresentabili individuati dalla Commissione antimafia presieduta da Rosy Bindi, tutti candidati in liste civiche di Battipaglia, Roma o Calabria, nessun esponente di partito. 14 i condannati o con processi rilevanti in corso, tra questi anche uno dei tredici candidati sindaci a Roma, nel 2013 è stato arrestato per furto aggravato, sembra che si tratti di Simone di Stefano, esponente di Casapound. La Commissione ha passato in rassegna oltre 3200 candidati. Incandidabili a Battipaglia sei candidati, per via di traffico di stupefacenti, bancarotta fraudolenta, riciclaggio, rapina.

 

Fonte uno