Politica

Politica (414)

Elezioni comunali, secondo le prime proiezioni in testa Raaggi e Sala a Roma e Milano

voto

I primi risultati delle proiezioni di Ipr-Istituto Piepoli per la Rai confermano sostanzialmente i risultati degli exit poll ai primi posti: Virginia Raggi si conferma in testa al 36,7% con Roberto Giachetti che si attesta al 23,1%, seguito a stretta distanza da Giorgia Meloni al 22,2% mentre Alfio Marchini è al 8,9%. Sempre secondo Ipr, a Milano è avanti Giuseppe Sala con il 42%; segue Stefano Parisi con il 37,5%. I due candidati, rispettivamente del Pd e del centro destra andrebbero al ballottaggio. Seguono Gianluca Corrado di M5s con 11,2% e Basilio Vincenzo Rizzo con 3,7%.

 

FONTE 1

 

Antimafia

imagesAntimafia: alle elezioni sono 14 gli impresentabili individuati dalla Commissione antimafia presieduta da Rosy Bindi, tutti candidati in liste civiche di Battipaglia, Roma o Calabria, nessun esponente di partito. 14 i condannati o con processi rilevanti in corso, tra questi anche uno dei tredici candidati sindaci a Roma, nel 2013 è stato arrestato per furto aggravato, sembra che si tratti di Simone di Stefano, esponente di Casapound. La Commissione ha passato in rassegna oltre 3200 candidati. Incandidabili a Battipaglia sei candidati, per via di traffico di stupefacenti, bancarotta fraudolenta, riciclaggio, rapina.

 

Fonte uno

Renzi: il prossimo G7 sarà in Sicilia

renzi2In viaggio verso il Giappone, il premier Matteo Renzi ha confermato che il prossimo G7 si terrà in Sicilia. Sono già iniziate le speculazioni sulla location dell'evento e la candidata più probabile sembra essere Taormina. Il sindaco della città si è già detto pronto a prendere le misure necessarie per ospitare l'evento.


Il G7 (Gruppo dei Sette) è il vertice dei ministri dell'economia delle sette nazioni sviluppate con la ricchezza netta più grande al mondo. È nato nel 1976 e i paesi che ne fanno parte sono Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Canada e Stati Uniti. Il G8, che ha affiancato il G7 dal 1997 al 2014, vedeva invece anche la partecipazione della Russia.

FONTE 1FONTE 2

Pagina 6 di 138