Grandi Temi

12 Ottobre

Caso Doping in Russia: il presidente del Comitato olimpico russo Aleksandr Zhukov, dichiarandosi strenuo difensore della politica antidoping, ha promesso punizioni esemplari nel caso in cui le accuse rivolte alla federatletica russa da parte dell'antidoping Wada saranno confermate.

 

 

FONTE

PutinSembra quasi di essere tornati alla Guerra Fredda, tanta è la tensione fra Russia e Stati Uniti. Gli Usa hanno infatti deciso di portare avanti il progetto dello scudo antimissile per proteggere i cieli europei e la Russia ha risposto. Il presidente Vladimir Putin ha infatti dichiarato il futuro incremento dell'arsenale nucleare russo: "Svilupperemo sistemi di difesa missilistica, ma prima, come abbiamo detto molte volte, si svilupperanno sistemi offensivi in grado di superare qualsiasi scudo".

FONTE 1FONTE 2

Schermata 2015-11-05 alle 17.22.11

6 Novembre

Anche se l'ipotesi secondo la quale sarebbe stato un attacco terroristico ad opera dell'ISIS a far precipitare l'airbus A-321 sabato scorso non è ancora stata confermata dalle indagini, l'Inghilterra prende importanti misure di sicurezza. Il segretario agli affari esteri Phillip Hammond ha affermato, in un'intervista a SkyNews rilasciata ieri, che la possibilità che l'incidente sia stato causato da un atto terroristico è significativa e che, pertanto, i voli inglesi da e per Sharm el Sheik saranno sospesi in via precauzionale. Fra questi anche un volo Easyjet, compagnia inglese, in partenza da Milano Malpensa, che, nella mattina di ieri, non è stato fatto decollare. Sulla scia di tale provvedimento, anche la tedesca Lufthansa ha dichiarato sospesi i voli e la Turkish Airlines ha dichiarato che opererà solo quelli diurni, inviando, nel frattempo, un proprio team, specializzato nella sicurezza, in Egitto. Non è chiaro per quanto resterà in vigore questo ban, ma, a partire da oggi, i circa 20.000 turisti inglesi presenti sul luogo saranno riportati a casa.

FONTE 1

FONTE 2