Grandi Temi

Elezioni in Francia: Sarkozy è fuori dopo le primarie del centrodestra


sarkozyNicolas Sarkozy esce di scena dopo le primarie dei Républicains di Francia. La destra dovrà scegliere tra Francois Fillon, attualmente risultato in vantaggio, e Alain Juppé, entrambi già con una carriera da ex premier alle spalle. Le elezioni presidenziali sono previste per il 23 Aprile 2017, con eventuale ballottaggio nei primi di Maggio. L'attuale presidente Francois Hollande, che non gode di ampia popolarità presso l'opinione pubblica francese, non ha ancora deciso de ricandidarsi come rappresentate per la sinistra. Intanto Sarkozy ha accolto la sconfitta senza amarezza: «Francois [Fillon] è colui che ha capito meglio di tutti le sfide che si presentano alla Francia. Voterò per lui al secondo turno» ha dichiarato. Prima di congedarsi, Sarkozy ha anche annunciato quello che sembrerebbe un definitivo ritiro dalla vita pubblica. «È tempo per me di cominciare una vita con più passioni private e meno passioni pubbliche. Ma tutto quello che riguarda la Francia mi toccherà sempre nel profondo del cuore».


FONTE


Forte scossa di terremoto in Giappone, allarme tsunami a Fukushima


terremoto giapponeUna scossa di magnitudo 6.9 ha colpito il Giappone alle ore 22.29 di lunedì sera (ora italiana). Sul posto erano quasi le 6 del mattino. Non sono stati riportati danni a strutture o persone, ma è stato diramato un avviso tsunami per tutta la prefettura di Fukushima, disponendo l'evacuazione immediata delle zone più a rischio. Intanto, la compagnia Tokyo Electronic Power sta effettuando tutti i controlli necessari agli impianti nucleari, ma al momento non è stata rilevata alcuna anomalia. Sotto controllo anche la centrale di Fukushima, che era stata danneggiata dallo scorso tsunami del marzo 2011 conseguente a una scossa di magnitudo 9.1.


FONTE


Papa Francesco: i sacerdoti assolvano il peccato di aborto


papa«Vorrei ribadire con tutte le mie forze che l'aborto è un grave peccato. Con altrettanta forza, tuttavia, devo affermare che non esiste alcun peccato che la misericordia di Dio non possa raggiungere quando trova un cuore pentito». Così ha dichiarato papa Francesco, in seguito alla decisione di concedere ai sacerdoti la facoltà di assolvere il peccato di aborto. Questa possibilità, per il momento concessa solo in via straordinaria in occasione del Giubileo, viene ora fissata senza limiti di tempo. La decisione è stata riportata nella lettera apostolica "Misericordia et Miseria", con cui il pontefice si prepara a chiudere il Giubileo straordinario. Nel testo sono presenti anche nuove disposizioni in merito all'istituzione di una "giornata mondiale dei poveri" con l'aiuto – spiega il pontefice – non solo di aiutare i meno bisognosi, ma anche di far riflettere quanti non sono tali.


FONTE


Allarme terrorismo: 7 arresti in Francia, preparavano attentato


isisSette persone sono state arrestate nelle scorse ore in Francia con l'accusa di star progettando un attentato terroristico. Si tratta di cinque francesi, un marocchino e un afghano, di età compresa tra i 29 e i 37 anni. In una prima parte delle indagini, la meta ipotizzata dagli inquirenti erano i famosi mercatini di Natale a Strasburgo. Proprio qui, infatti, sarebbero stati catturati quattro dei colpevoli. Dopo i primi interrogatori, però, la pista di Strasburgo è stata abbandonata. Al momento si pensa che l'obiettivo fossero una serie di attentati contemporanei, da mettere in atto nelle città di Parigi e Marsilia. A riportare le dichiarazioni dirette degli inquirenti è stato ieri sera il quotidiano online Le Monde.


FONTE

papa arrabbiatoÈ arrivata in queste ultime ore la notizia dell'avvenuta scomunica, da parte di Papa Francesco, di un'organizzazione definita "pseudo-religiosa" e situata in provincia di Frosinone. Si tratta dell'associazione "Bambino Gesù" di Galliano, anche detta "Nuova Gerusalemme", la cui storia ha avuto inizio molti anni fa. Tutto sarebbe cominciato, infatti, dalle testimonianze di Giuseppina Norcia, morta nel 1989 all'età di 49 anni, che raccontava di aver vissuto esperienze mistiche e aver assistito a diverse apparizioni, la prima delle quali all'età di 7 anni. In onore di una di queste apparizioni, in un luogo che, secondo Giuseppina, le era stato indicato dallo stesso bambin Gesù, sua madre fece costruire una cappella. In quel luogo, ancora oggi, dopo la morte di Giuseppina, ora che le redini dell'associazione sono in mano al genero, Samuele, ogni giorno decine di fedeli si recano in pellegrinaggio da tutta Italia. Nel comunicato emesso dalla Santa Sede, si denunciano le azioni del gruppo di Galliano perché «impegnato a diffondere dottrine falsamente religiose e insegnamenti biblici distorti ed estranei alla verità dei testi sacri». Intanto il Vaticano ci tiene a sottolineare: «Chi si pente e lascia la setta potrà rientrare nella Chiesa».

 


FONTE 1FONTE 2

papa francesco"Uno Stato dev'essere laico. Gli Stati confessionali finiscono male", ma la Francia tende a "esagerare la laicità" per colpa di "un modo di considerare le religioni come una subcultura, non una cultura vera e propria". Così Papa Francesco ha dichiarato in un'intervista al quotidiano francese La Croix. "Una laicità accompagnata da una solida legge che garantisce la libertà religiosa offra una cornice per andare avanti", ha spiegato. "Siamo tutti uguali come figli di Dio, ma ciascuno deve aver la libertà di esteriorizzare la sua fede".

FONTE 1

 

Pagina 1 di 8