Grandi Temi

alfanoIl ministro dell'Interno Angelino Alfano ha annunciato l'arresto di "un cittadino sloveno, di ventisei anni, ritenuto un foreign fighter responsabile di arruolamento con finalità di terrorismo internazionale". Il ventiseienne è anche accusato, precisa Alfano una nota, di "avere avviato un processo di radicalizzazione e reclutamento di aspiranti jihadisti sul territorio nazionale italiano". L'arresto è "la conferma ancora una volta che il nostro sistema di prevenzione e sicurezza sta funzionando al meglio", ha sottolineato il ministro.

FONTE 1

 

alfanoLa Procura di Roma sta effettuando delle indagini nei confronti del ministro dell'Interno Alfano nell'ambito di un processo per abuso d'ufficio. Indagati anche il viceministro Bubbico e il suo segretario particolare Malagnino, l'ex senatore Pd Crisafulli e Salerno, presidente dell' università Kore di Enna. Il reato sarebbe stato commesso il 23 dicembre, giorno in cui il Cdm approvò il trasferimento ad Isernia di Guida, al tempo prefetto di Enna, mentre si accingeva a commissariare la Fondazione che gestisce l'Università. Il fascicolo è stato inviato al tribunale dei ministri. 

FONTE 1

alfano"Nessun grande Paese affiderebbe a uno come Salvini il proprio destino". Così il leader Ncd  Alfano replica al leader della Lega, che ha affermato di voler costruire un centrodestra senza di lui. "Immaginare che un grande Paese come l' Italia possa affidare il successo contro Renzi a un estremista come Salvini" dice, "è veramente fuori dal mondo"."Io sono convinto che i voti che prenderà al Sud li utilizzerà per difendere le regioni del Nord."Come si può immaginare che il Sud accetti di prendere lezioni da Salvini" che prima insultava, conclude Alfano.

Pagina 1 di 4