esteri


Primo giorno di Mondiali: scontri a San Paolo

Scritto da 

resizerAppena prima della cerimonia di apertura e della partita inaugurale dei Mondiali 2014 (Brasile-Croazia) si accendono di nuovo le manifestazioni contro la Coppa del Mondo vicino a una stazione metropolitana di San Paolo. Durante gli scontri fra polizia e manifestanti, tra fumogeni e aggressioni, due giornaliste della CNN sono state ferite, ma non gravemente. La polizia brasiliana ha sparato gas lacrimogeni, granate stordenti e proiettili di gomma contro le decine di manifestanti radunati nei pressi della stazione con striscioni rossi con la scritta "Se non abbiamo diritti, non ci sarà il Mondiale" e cartelli con "La Fifa è terrorista".