esteri


Palestina, Hamas dichiara unità nazionale

Scritto da 

155559255-6fa38667-ecc4-48f4-a0cd-42ab30ffdd6bIl capo dell’esecutivo di Hamas, Ismail Haniyeh, ha dichiarato che si è raggiunta la riconciliazione nazionale. Dopo sette anni di dissidi, è stata concordata con la delegazione dell’Olp (Organizzazione per la liberazione della Palestina) la formazione di un governo palestinese di unità nazionale entro cinque settimane.

Israele non ha reagito bene e ha dichiarato: “il presidente palestinese Abu Mazen deve scegliere se desidera la riconciliazione con Hamas oppure la pace con Israele. E’ un passo inconciliabile con la pace”

 

 

 

 

 

 

 

 


 

IL GOVERNO PALESTINESE

Le cariche di Presidente della Palestina, di Capo del Comitato esecutivo dell'OLP e di Presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese generalmente sono ricoperte dalla stessa persona, attualmente Abu Mazen, del partito socialista e nazionalista al-Fatah.

Dal 2007 il movimento radicale di Hamas ha preso possesso della Striscia di Gaza rompendo ufficialmente con Fatah, che controlla invece l’area della Cisgiordania