economia

26
Settembre

Volkswagen nella bufera, tonfo in Borsa dopo i dati sulle emissioni dei gas

Scritto da 

21 Settembre 2015

 

Chiude oggi la peggiore seduta in Borsa degli ultimi sette anni con un tonfo di circa il 20% per la casa automobilistica tedesca Volkswagen. Il crollo degli indici è dovuto alla falsificazione dei dati sui gas di scarico dei motori diesel negli Stati Uniti, per cui la Rete Consumatori Italia ha annunciato l'avvio di una Class Action per valutare il fatto. Una nota dell'associazione ha dichiarato che "al più presto partiranno esposti in Procura e segnalazioni all'Antitrust". Intanto, a Francoforte il titolo della casa di Wolfsburg perde il 18,60% e arriva a 132,20 euro per azione.

fonte 1