economia

Visita del presidente Mattarella a Camerino e a Norcia

27Ottobre5Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato in visita alle

zone colpite negli ultimi giorni da terremoti, portando con sé messaggi di

conforto alla popolazione. Mattarella si è incontrato con i sindaci di Norcia

e di Camerino, assicurando la vicinanza dello Stato in questi momenti

delicati. Il presidente della Repubblica si è intrattenuto con i monaci della

crollata basilica di San Benedetto a Norcia e con gli sfollati presso il

residence che li ospita a San Feliciano di Magione. Da segnalare che

intorno alle 20.37, è stata registrata una scossa nella zona di Perugia con magnitudo 4.0, secondo

quanto riporta l'INGV ( Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ).

FONTE


Nuovi scontri a Mosul

3Novembre4Nuovo, triste capitolo della guerra in Siria: alcuni miliziani dell'ISIS

avrebbero ucciso, nel corso di un rastrellamento, numerosi giovani uomini

a Mosul, città nella quale, secondo fonti curde, potrebbe trovarsi ancora il

califfo Abu Bakr al Baghdadi. La popolazione civile è terrorizzata, atterrita

dal fuoco incrociato degli scontri. Nel frattempo l'esercito iracheno

prosegue la sua avanzata da ovest e si è portato a ridosso di Mosul,

mentre si registrano tensioni tra il governo di Baghdad e quello di Ankara.

Per quanto riguarda la situazione sfollati, il portavoce dell'UNICEF Italia, Andrea Iacomini fa sapere

che "sono circa 17.748 persone, la metà dei quali bambini sotto i 18 anni".

FONTE


Nessun rinvio del referendum costituzionale

3Novembre3L'ipotesi di un rinvio del referendum del 4 Dicembre era stata proposta da

Angelino Alfano nel corso di un'intervista radiofonica, sostenendo che, in

questo momento delicato per l'Italia colpita dai drammi dei terremoti, le

priorità debbano essere altre. Alfano lancia il suo appello all'opposizione ( e

specificatamente a Forza Italia ) richiamando il paese all'unità e non alla

divisione. Dura la replica. Da Forza Italia bollano l'ipotesi come

"fantapolitica", mentre dal Movimento 5 Stelle si accusa di usare la

tragedia dei terremotati per un tornaconto politico del governo, visto che secondo i grillini il rinvio

della votazione favorirebbe il fronte del sì al momento perdente.

FONTE


Ruspe sui simboli laici ad Istanbul

3Novembre2Il ministro della cultura turca ha assicurato alla stampa che la demolizione

del centro culturale Atatürk non nasconde fini politici, ma che l'edificio è

giunto alla fine della sua "vita". Il presidente Erdogan ha spiegato che in

piazza Taksim, luogo di scontri e proteste, verrà costruita una caserma

militare ed un museo storico. Sembrerebbe abbandonato il progetto di

costruzione di un centro commerciale ( che avrebbe comportato

l'abbattimento degli alberi secolari di piazza Taksim ) dopo che nel 2013 ci

fu una diffusa protesta, repressa con la forza.

FONTE


Scatta il bonus dei 500€ per i diciottenni da spendere in attività culturali

3Novembre1Dal 3 Novembre 2016 lo Stato elargirà un bonus da 500€ per i cittadini

italiani e per gli stranieri in possesso del permesso di soggiorno e residenti

in Italia che sarà possibile spendere esclusivamente in attività culturali,

ossia per l'acquisto di libri, biglietti per il teatro e per il cinema, musei,

mostre, gallerie, monumenti, parchi naturali e archeologici e per assistere

a "spettacoli dal vivo". In totale si tratta di circa 574.000 ragazzi ( coloro

che hanno già compiuto i diciotto anni potranno già ritirarlo, gli altri

aspetteranno il giorno del compleanno ) per un ammontare di spesa di 290 milioni di euro. Per

ottenere il bonus bisogna scaricare un'apposita App ( 18app ) e prendere un'identità digitale.

FONTE

 

 

 

 

Scossa di terremoto nell'Italia centrale

 

27Ottobre1Intorno alle 19.10 é stata registrata una forte scossa di

terremoto di magnitudo 5.4 con epicentro localizzato nel

comune di CastelSant'Angelo sul Nera, nella provincia di

Macerata.

Nel quarto d'ora seguente alla prima scossa, ne sono state

avvertite altre due di magnitudo 2.6 e 2.5, sempre nella

provincia di Macerata. Il sisma ha interessato anche

l'Umbria, il Lazio, l'Abruzzo e la Toscana. La protezione

civile fa sapere che per il momento non si

registrano vittime, mentre i feriti accertati fino ad ora sono

due, entrambi a Visso (MC). Per quanto riguarda i danni, si fa sapere che ci sono stati crolli e, in

particolare, che è stata danneggiata la chiesa di Santa Maria delle Grazie a Norcia.

 

FONTE

 


 

Altre 25 vittime nel Canale di Sicilia

 

27Ottobre3Continua a salire il numero di morti e di dispersi fra i migranti

che cercano di attraversare il Mediterraneo nel 2016: ad oggi,

secondo l'Unhcr (Alto Commissariato delle Nazione Unite per i

Rifugiati), se ne contano 3740. A fronte di una riduzione del

numero di migranti e rifugiati che intraprendono la traversata,

nel 2016, rispetto al 2015, si ha un aumento in percentuale del

numero di morti. Nell'episodio più recente, Medici Senza

Frontiere ha salvato 107 persone su un gommone, ma nulla è

stato potuto fare per 25 sfortunati, probabilmente vittime di

asfissia, sommersi da uno strato di benzina e acqua di mare sul fondo del gommone.

 

FONTE

 

 


 

 

Arresti per corruzione e appalti

 

27Ottobre2L'attività investigativa denominata "Amalgama", coordinata dalla

Procura della Repubblica di Roma e condotta dai Carabinieri del nucleo

investigativo del comando provinciale di Roma, ha portato a misure

cautelari nei confronti di 35 persone ritenute responsabili, a vario

titolo, di associazione a delinquere, corruzione e tentata estorsione. Si

ipotizza che alcuni dirigenti abbiano compiuto condotte corruttive per

ottenere contratti di subappalto nei lavori di una tratta delle TAV

Milano-Genova, 6° Macrolotto dell'A3 Salerno-Reggio Calabria e della

PEOPLE MOVER di Pisa.

 

FONTE

 

 


 

I risultati della decima giornata di Serie A

 

27Ottobre4Alla vittoria casalinga del Genoa sul Milan di martedì non ribatte la

rivale cittadina blucerchiata, che viene sconfitta 4 a 1 dalla Juventus.

Poker della Lazio al Cagliari, a cui la Roma risponde con un 3 a 1

conquistato in Emilia ai danni del Sassuolo. Il Napoli rimane nella

parte alta della classifica battendo 2 a 0 l'Empoli. Pareggio per 1 a 1

fra Chievo e Bologna e fra Fiorentina e Crotone al Franchi, dove la

partita è stata sospesa e poi ripresa per il maltempo. Vincono

entrambe le squadre nerazzurre: l'Inter con una doppietta di Icardi

conquista i 3 punti a San Siro contro il Torino, mentre l'Atalanta

corsara espugna Pescara. Completa il turno Palermo-Udinese, che si giocherà giovedì sera.

 

FONTE

 


 

Mattarella: “Europa luogo di superamento dei conflitti”

 

27Ottobre5In occasione del centenario dell'unione di Gorizia all'Italia, il presidente della

Repubblica Sergio Mattarella tenta di stemperare il clima tra governo italiano e

Unione Europea, teso dopo le lettere che la UE ha inviato all'Italia e ad altri sei

paesi per chiedere chiarimenti dopo la manovra finanziaria. Mattarella ha

voluto sottolineare come le critiche mosse all'Europa possono essere sì severe,

ma espresse sempre con spirito costruttivo, e che esse non debbano servire

per scopi nazionalistici. Il capo dello Stato ha definito l'Unione un "progetto

politico e sociale, prima ancora che economico" e insiste sul fatto che i popoli

debbano essere avvicinati e non divisi.

 

FONTE

 

 

 

 

 

 

 

 

Schermata 2016-05-05 alle 22.29.28Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, ha presentato al palazzo del Quirinale il nuovo arrivo in casa Alfa Romeo, "Giulia", che fa parlare di sé anche per i risvolti economici del suo arrivo: 700 nuovi assunti, la riduzione dei cassaintegrati e il rinnovamento dello stabilimento di Cassino, dove verrà prodotta l'automobile. Matteo Renzi, che ha preso parte alla presentazione insieme a John Elkann e Sergio Marchionne, presidente e amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles, ha affermato che la nuova Giulia "è un messaggio di speranza e ripartenza dell'Italian Style". L'auto sarà disponibile a partire dal 28 maggio.

FONTE 1

Pagina 1 di 7