economia

09
Giugno

Istat, rapporto sul mercato del lavoro

Scritto da 

imagesIstat, rapporto sul mercato del lavoro, aumento dei contratti a tempo indeterminato, 242mila gli occupati in più rispetto all'anno scorso. Diminuiti i dipendenti a termine e stabilità degli indipendenti. Divari anche per classi d'età, lievi diminuzioni per i più giovani e aumento per gli over 50. Il tasso di disoccupazione stabile rispetto al trimestre precedente, mentre diminuisce lievemente quello di inattività, soprattutto per gli uomini. Aumento però di coloro che sono più distanti dal mercato del lavoro (chi non cerca e non è disponibile). In sintesi abbiamo meno permanenza nella disoccupazione e un maggior numero di persone nel corso di transizioni, verso occupazione o inattività più distante dal mercato del lavoro.

Fonte uno