economia

30
Novembre

EASY NEWS 1 Dicembre 2016

Scritto da 

Disastro aereo in Colombia

1Dicembre1"Siamo senza carburante": sono queste le parole della registrazione della comunicazione tra la torre di controllo di Medellin (Colombia) e il pilota dell'aereo che si è schiantato nella notte di lunedì a 3.300 metri di altitudine.

A bordo dell'aereo si trovava la squadra brasiliana della Chapecoense: sono 71 i morti e 6 i sopravvissuti, di cui due sono membri dell'equipaggio, tre sono giocatori e l'ultimo è uno dei giornalisti al seguito della squadra.

Diverse persone si sono radunate nella Conda Arena di Chapeco per una veglia in memoria delle vittime.

FONTE


Proposta la ricostruzione dei luoghi colpiti dai terremoti totalmente con fondi Ue

17Novembre4La commissione Ue propone di finanziare totalmente le operazioni di ricostruzione legate al terremoto nell'Italia Centrale nell'ambito dei programmi dei fondi strutturali (FESR: Fondo europeo di sviluppo regionale).

La Commissione europea annuncia un primo versamento da 30 milioni di euro all'Italia dal Fondo di solidarietà Ue (Fsue) e, una volta che le autorità italiane avranno concluso la valutazione dei danni, Bruxelles proporrà un importo definitivo dell'aiuto.

FONTE


Romano Prodi rende pubblico il suo Sì al referendum

1Dicembre2Anche se non condivide tutti gli aspetti della riforma costituzionale, l'ex presidente del Consiglio ed ex presidente della Commissione Ue, Romano Prodi, ha scelto di votare Sì e di rendere pubblica la sua decisione. "Un sì naturalmente rispettoso nei confronti di chi farà una scelta diversa" ha commentato Prodi, che aggiunge "Sono ormai molti anni che non prendo posizioni su temi riguardanti ... la politica italiana. Questa scelta mi ha di conseguenza coerentemente tenuto lontano dal prendere posizione in un dibattito che ha, fin dall'inizio, abbandonato il tema fondamentale ... per trasformarsi in una sfida pro o contro il governo".

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha ringraziato pubblicamente Romano Prodi per avere annunciato il voto a favore del referendum.

FONTE


Banca Etruria: assolti i tre imputati da ostacolo alla Vigilanza

1Dicembre3Sono stati assolti l'ex presidente di Banca Etruria, l'ex direttore generale ed il direttore centrale imputati per ostacolo alla Vigilanza perché "il fatto non sussiste" secondo il gup del tribunale di Arezzo.

Bankitalia aveva chiesto un risarcimento danni per 320 mila euro, mentre i pm Rossi e Maggiore avevano chiesto due anni di carcere per gli imputati.

La vicenda riguardava la cessione di immobili, in particolare quelli della società Palazzo della Fonte, sui quali sono stati segnalati possibili criticità di rilevanza penale nel bilancio 2012.

FONTE


Contratti pubblico impiego: accordo raggiunto fra sindacati e governo

1Dicembre4Il governo ed i sindacati (Cgil, Cisl e Uil) hanno raggiunto l'accordo sul rinnovo del contratto del pubblico impiego. Gli aumenti non saranno inferiori a 85 euro mensili, soprattutto "per i redditi bassi e per chi ha sofferto maggiormente la crisi" afferma il ministro della Funzione Pubblica, Marianna Madia.

Soddisfatti anche i segretari dei sindacati coinvolti e il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

FONTE