economia
Economia

Economia (280)

EASY NEWS 22 Dicembre 2016

Mozione di sfiducia contro Poletti

22Dicembre1È stata depositata ieri mattina al Senato una mozione di sfiducia nei confronti del ministro del lavoro Giuliano Poletti, firmata dai senatori di Sinistra Italiana, Movimento 5 Stelle, Lega Nord e alcuno senatori del Gruppo Misto.

Nei giorni scorsi, il ministro Poletti si è reso protagonista di alcune affermazioni mal digerite dall'opinione pubblica italiana: una sulla possibilità di evitare il referendum sul Jobs Act ed una di polemica contro i giovani italiani che cercano lavoro all'estero.

FONTE


La Russia non è più una minaccia per gli USA

10Novembre2Un documento del transition team di Donald Trump indica le priorità del prossimo governo degli Stati Uniti d'America: sconfitta dell'Isis, eliminazione dei tetti di spesa per la difesa, sviluppo di una strategia per la cybersicurezza e una maggiore efficienza nel lavoro degli uffici. Nel documento si accenna anche alla Cina e alla Corea del Nord, m non viene mai menzionata la Russia come minaccia alla sicurezza degli USA.

FONTE

 


Salva-risparmio, via libera da Camera e Senato

3Novembre1Approvata dalla Camera (389 voti favorevoli e 134 contrari) e dal Senato (221 voti favorevoli e 60 fra contrari e astenuti) la richiesta del governo di autorizzare un incremento del debito pubblico fino a 20 miliardi di euro per intervenire nel settore delle banche.

Hanno votato a favore il PD e Forza Italia, mentre hanno votato contro SeL, M5S e Lega Nord.

"L'azione pubblica" ha detto il ministro dell'economia Padoan "sarà ispirata a due principi fondamentali: mantenere la stabilità finanziaria che è un bene di tutti e non solo delle singole banche e tutelare al meglio il risparmio".

FONTE

 

 


Il sindaco Sala torna in consiglio

22Dicembre2Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha ripreso i suoi impegni dopo che aveva deciso di sospendersi per quattro giorni, in seguito ad aver appreso sui giornali di essere indagato nell'inchiesta relativa ai lavori della piastra di Expo.

"So di aver agito sempre nell'unico interesse di Expo 2015 e per il suo successo" ha detto Sala, che ha aggiunto "Lavorerò con più impegno di prima, i valori di legalità e di giustizia sono essenziali per la città e per la nazione".

FONTE

 

 

 

 

EASY NEWS 1 Dicembre 2016

Disastro aereo in Colombia

1Dicembre1"Siamo senza carburante": sono queste le parole della registrazione della comunicazione tra la torre di controllo di Medellin (Colombia) e il pilota dell'aereo che si è schiantato nella notte di lunedì a 3.300 metri di altitudine.

A bordo dell'aereo si trovava la squadra brasiliana della Chapecoense: sono 71 i morti e 6 i sopravvissuti, di cui due sono membri dell'equipaggio, tre sono giocatori e l'ultimo è uno dei giornalisti al seguito della squadra.

Diverse persone si sono radunate nella Conda Arena di Chapeco per una veglia in memoria delle vittime.

FONTE


Proposta la ricostruzione dei luoghi colpiti dai terremoti totalmente con fondi Ue

17Novembre4La commissione Ue propone di finanziare totalmente le operazioni di ricostruzione legate al terremoto nell'Italia Centrale nell'ambito dei programmi dei fondi strutturali (FESR: Fondo europeo di sviluppo regionale).

La Commissione europea annuncia un primo versamento da 30 milioni di euro all'Italia dal Fondo di solidarietà Ue (Fsue) e, una volta che le autorità italiane avranno concluso la valutazione dei danni, Bruxelles proporrà un importo definitivo dell'aiuto.

FONTE


Romano Prodi rende pubblico il suo Sì al referendum

1Dicembre2Anche se non condivide tutti gli aspetti della riforma costituzionale, l'ex presidente del Consiglio ed ex presidente della Commissione Ue, Romano Prodi, ha scelto di votare Sì e di rendere pubblica la sua decisione. "Un sì naturalmente rispettoso nei confronti di chi farà una scelta diversa" ha commentato Prodi, che aggiunge "Sono ormai molti anni che non prendo posizioni su temi riguardanti ... la politica italiana. Questa scelta mi ha di conseguenza coerentemente tenuto lontano dal prendere posizione in un dibattito che ha, fin dall'inizio, abbandonato il tema fondamentale ... per trasformarsi in una sfida pro o contro il governo".

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha ringraziato pubblicamente Romano Prodi per avere annunciato il voto a favore del referendum.

FONTE


Banca Etruria: assolti i tre imputati da ostacolo alla Vigilanza

1Dicembre3Sono stati assolti l'ex presidente di Banca Etruria, l'ex direttore generale ed il direttore centrale imputati per ostacolo alla Vigilanza perché "il fatto non sussiste" secondo il gup del tribunale di Arezzo.

Bankitalia aveva chiesto un risarcimento danni per 320 mila euro, mentre i pm Rossi e Maggiore avevano chiesto due anni di carcere per gli imputati.

La vicenda riguardava la cessione di immobili, in particolare quelli della società Palazzo della Fonte, sui quali sono stati segnalati possibili criticità di rilevanza penale nel bilancio 2012.

FONTE


Contratti pubblico impiego: accordo raggiunto fra sindacati e governo

1Dicembre4Il governo ed i sindacati (Cgil, Cisl e Uil) hanno raggiunto l'accordo sul rinnovo del contratto del pubblico impiego. Gli aumenti non saranno inferiori a 85 euro mensili, soprattutto "per i redditi bassi e per chi ha sofferto maggiormente la crisi" afferma il ministro della Funzione Pubblica, Marianna Madia.

Soddisfatti anche i segretari dei sindacati coinvolti e il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

FONTE

 

 

 

 

EASY NEWS 24 NOVEMBRE 2016

Condannato a 18 anni di carcere l'uomo che bruciò la sua fidanzata

24Novembre4Paolo Pietropaolo è stato condannato a 18 anni di carcere ( la richiesta della procura era di 15 anni ) per avere, con un gesto che i pm dichiarano premeditato, tentato di uccidere la ex fidanzata, Carla Ilenia Caiazzo, avendole dato fuoco dopo averle versato addosso del liquido infiammabile. 

La donna, che aspettava una figlia dal compagno, riuscì a salvarsi e a dare alla luce la bambina. Nei giorni scorsi, Carla ha chiesto al presidente della Repubblica di farsi promotore presso il Parlamento per introdurre il reato di "omicidio di identità".

FONTE


Le autorità francesi fermano 12 reattori nucleari

24Novembre3Il direttore della Asn ( Autorità per la sicurezza nucleare ), Pierre-Frank Chevet, ha dichiarato al giornale francese Le Figaro che il quadro della stabilità dei reattori nucleari francesi è molto preoccupante.

Sarebbero 400 i dossier volontariamente nascosti all'Asn riguardanti anomalie, ai quali andrebbero aggiunti dei documenti ritenuti falsificati.

In seguito alla scoperta di una crepa nella copertura di un reattore in costruzione, le autorità di controllo hanno deciso di fermare 12 reattori fino a Gennaio 2017.

FONTE


Commissione Antimafia chiede le carte su Vincenzo De Luca

24Novembre2La presidente dell'Antimafia Rosy Bindi è stata incaricata di richiedere informazioni alla procura di Napoli sul presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca.

La richiesta è arrivata da parte dei gruppi Gal (Gruppo Azione Locale), Forza Italia, Lega Nord, Sinistra Italiana e Movimento 5 Stelle, in merito all'avvio di una inchiesta sull'incontro tra De Luca con esponenti della politica locale della Campania.

Nei giorni scorsi, De Luca, in un video trasmesso durante la trasmissione Matrix, aveva detto che la Bindi era "da uccidere"; successivamente, sono arrivate le scuse di De Luca.

FONTE 1 FONTE 2

 

 

 

 


Movimento 5 Stelle, firme irregolari a Bologna

24Novembre1Sono quattro le persone indagate dalla procura per aver raccolto irregolarmente le firme depositate per le elezioni regionali del 2014; a queste accuse potrebbero aggiungersi quelle di falso e falso ideologico. L'inchiesta coinvolge Marco Piazza (M5S), vice presidente del consiglio comunale di Bologna, Stefano Negroni, dipendente comunale e simpatizzante grillino, Tania Fioroni e Giuseppina Maracino, entrambe militanti del Movimento 5 Stelle.

Dal suo blog, Beppe Grillo annuncia che venerdì verrà votato online l'organo di garanzia del M5S che avrà la facoltà di disporre la sospensione cautelare per gli iscritti al Movimento.

FONTE


Il Parlamento Ue condanna le pressioni mediatiche russe anti-Europa

17Novembre4Secondo il Parlamento europeo, la Russia, attraverso i media come l'agenzia di stampa Sputnik e l'emittente RT, starebbe facendo pressioni sull'Unione europea.

Il Parlamento europeo ha condannato il sostegno russo a forze antieuropee, sottolineando che il Cremlino "sta finanziando partiti e altre organizzazioni all'interno dell'Ue".

Il presidente russo Vladimir Putin ha sostenuto che l'approvazione da parte del Parlamento Ue di una risoluzione per contrastare la propaganda di paesi terzi è testimonianza di un "degrado politico delle democrazia nei paesi occidentali".

FONTE

 

 

 

 

EASY NEWS 10 NOVEMBRE 2016

Donald Trump sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti

10Novembre2Il 70enne Donald Trump sarà il 45esimo Presidente degli Stati Uniti d'America, in virtù dei 290 grandi elettori ( ne servono 270 per essere eletti presidente ) conquistati nella notte tra l'8 e il 9 Novembre. Trump, che sarà il 19esimo presidente appartenente al partito repubblicano, ha festeggiato a New York ( non lontano dalla candidata democratica, Hillary Clinton, che si è aggiudicata 228 grandi elettori ) il successo che, nelle ore precedenti lo spoglio, appariva sempre più distante, tant'è che il New York Times a metà notte ha cambiato le proiezioni, dando Trump per vincente al 58 per cento.

FONTE


Proteste dopo la vittoria di Trump

10Novembre1Poco tempo dopo la vittoria elettorale di Donald Trump, si sono registrate vivaci proteste in tutti gli Stati Uniti, dalla West alla East Coast. La California ( da sempre roccaforte del partito democratico ) è stata teatro di diverse manifestazioni di piazza contro il tycoon newyorchese, ma non mancano episodi di vandalismo anche in altri stati e, per i prossimi giorni, si stanno organizzando nuove proteste. Su Twitter sono stati lanciati gli hashtag #TwitterBlackOut e #HesNotMyPresident e i contestatori hanno oscurato la propria immagine del profilo convinti della ricaduta negativa della presidenza Trump sulle minoranze.

FONTE


Le reazioni internazionali al voto statunitense

10Novembre3Il risultato della vittoria elettorale di Trump è argomento di discussione e di presa di posizione: le autorità di vari paesi hanno voluto mandare un messaggio, a volte cordiale ed altre volte meno, al tycoon newyorchese. Dall'Europa, la Francia, la Germania, la Gran Bretagna e l'Ungheria si sono congratulate con Trump, ricordando ( insieme all'UE e alla NATO ) la stretta collaborazione tra Stati Uniti ed Unione Europea. Molto meno entusiasta è stata la dichiarazione dell'ex presidente messicano, visto che uno degli argomenti principali del programma elettorale di Trump è la costruzione di un muro che divida i due stati americani. Parole positive anche da Mosca, dove si spera in un miglioramento delle relazioni russo-americane.

FONTE


L'Italia e Trump

10Novembre5Reazioni entusiaste quelle di Grillo, Salvini e Brunetta, per la vittoria elettorale di Trump: il primo istituisce un parallelismo fra il tycoon ed il M5S, affermando come l'informazione tradizionale da lui definita "postdatata" non venga più ascoltata dalle persone; il segretario della Lega Nord parla della vittoria del "popolo contro i poteri forti" e conclude con un attacco verso il premier Renzi, attacco al quale si aggiunge Renato Brunetta, definendo il presidente del consiglio "politicamente finito" dopo che aveva appoggiato la Clinton. Riflessioni sullo stato della politica in Italia e nel mondo da parte di Bersani, Napolitano e Fitto.

FONTE


I soldi per le scuole fuori dal patto UE

10Novembre4Dopo aver mandato il proprio messaggio di auguri a Donald Trump, il presidente del Consiglio Matteo Renzi è tornato sul tema della scuola, affermando con una informativa alla Camera che i fondi necessari all'edilizia scolastica non saranno computati nel Patto di Stabilità: "sei terremoti in sei anni" ha ribadito il premier "non possono non essere considerati un evento eccezionale". Il presidente del Consiglio ha parlato anche del progetto Casa Italia e delle emergenze abitative nei luoghi colpiti dai recenti terremoti.

FONTE

 

 

 

 

EASY NEWS 3 NOVEMBRE 2016

Visita del presidente Mattarella a Camerino e a Norcia

27Ottobre5Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato in visita alle

zone colpite negli ultimi giorni da terremoti, portando con sé messaggi di

conforto alla popolazione. Mattarella si è incontrato con i sindaci di Norcia

e di Camerino, assicurando la vicinanza dello Stato in questi momenti

delicati. Il presidente della Repubblica si è intrattenuto con i monaci della

crollata basilica di San Benedetto a Norcia e con gli sfollati presso il

residence che li ospita a San Feliciano di Magione. Da segnalare che

intorno alle 20.37, è stata registrata una scossa nella zona di Perugia con magnitudo 4.0, secondo

quanto riporta l'INGV ( Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ).

FONTE


Nuovi scontri a Mosul

3Novembre4Nuovo, triste capitolo della guerra in Siria: alcuni miliziani dell'ISIS

avrebbero ucciso, nel corso di un rastrellamento, numerosi giovani uomini

a Mosul, città nella quale, secondo fonti curde, potrebbe trovarsi ancora il

califfo Abu Bakr al Baghdadi. La popolazione civile è terrorizzata, atterrita

dal fuoco incrociato degli scontri. Nel frattempo l'esercito iracheno

prosegue la sua avanzata da ovest e si è portato a ridosso di Mosul,

mentre si registrano tensioni tra il governo di Baghdad e quello di Ankara.

Per quanto riguarda la situazione sfollati, il portavoce dell'UNICEF Italia, Andrea Iacomini fa sapere

che "sono circa 17.748 persone, la metà dei quali bambini sotto i 18 anni".

FONTE


Nessun rinvio del referendum costituzionale

3Novembre3L'ipotesi di un rinvio del referendum del 4 Dicembre era stata proposta da

Angelino Alfano nel corso di un'intervista radiofonica, sostenendo che, in

questo momento delicato per l'Italia colpita dai drammi dei terremoti, le

priorità debbano essere altre. Alfano lancia il suo appello all'opposizione ( e

specificatamente a Forza Italia ) richiamando il paese all'unità e non alla

divisione. Dura la replica. Da Forza Italia bollano l'ipotesi come

"fantapolitica", mentre dal Movimento 5 Stelle si accusa di usare la

tragedia dei terremotati per un tornaconto politico del governo, visto che secondo i grillini il rinvio

della votazione favorirebbe il fronte del sì al momento perdente.

FONTE


Ruspe sui simboli laici ad Istanbul

3Novembre2Il ministro della cultura turca ha assicurato alla stampa che la demolizione

del centro culturale Atatürk non nasconde fini politici, ma che l'edificio è

giunto alla fine della sua "vita". Il presidente Erdogan ha spiegato che in

piazza Taksim, luogo di scontri e proteste, verrà costruita una caserma

militare ed un museo storico. Sembrerebbe abbandonato il progetto di

costruzione di un centro commerciale ( che avrebbe comportato

l'abbattimento degli alberi secolari di piazza Taksim ) dopo che nel 2013 ci

fu una diffusa protesta, repressa con la forza.

FONTE


Scatta il bonus dei 500€ per i diciottenni da spendere in attività culturali

3Novembre1Dal 3 Novembre 2016 lo Stato elargirà un bonus da 500€ per i cittadini

italiani e per gli stranieri in possesso del permesso di soggiorno e residenti

in Italia che sarà possibile spendere esclusivamente in attività culturali,

ossia per l'acquisto di libri, biglietti per il teatro e per il cinema, musei,

mostre, gallerie, monumenti, parchi naturali e archeologici e per assistere

a "spettacoli dal vivo". In totale si tratta di circa 574.000 ragazzi ( coloro

che hanno già compiuto i diciotto anni potranno già ritirarlo, gli altri

aspetteranno il giorno del compleanno ) per un ammontare di spesa di 290 milioni di euro. Per

ottenere il bonus bisogna scaricare un'apposita App ( 18app ) e prendere un'identità digitale.

FONTE

 

 

 

 

EASY NEWS 27 Ottobre 2016

Scossa di terremoto nell'Italia centrale

 

27Ottobre1Intorno alle 19.10 é stata registrata una forte scossa di

terremoto di magnitudo 5.4 con epicentro localizzato nel

comune di CastelSant'Angelo sul Nera, nella provincia di

Macerata.

Nel quarto d'ora seguente alla prima scossa, ne sono state

avvertite altre due di magnitudo 2.6 e 2.5, sempre nella

provincia di Macerata. Il sisma ha interessato anche

l'Umbria, il Lazio, l'Abruzzo e la Toscana. La protezione

civile fa sapere che per il momento non si

registrano vittime, mentre i feriti accertati fino ad ora sono

due, entrambi a Visso (MC). Per quanto riguarda i danni, si fa sapere che ci sono stati crolli e, in

particolare, che è stata danneggiata la chiesa di Santa Maria delle Grazie a Norcia.

 

FONTE

 


 

Altre 25 vittime nel Canale di Sicilia

 

27Ottobre3Continua a salire il numero di morti e di dispersi fra i migranti

che cercano di attraversare il Mediterraneo nel 2016: ad oggi,

secondo l'Unhcr (Alto Commissariato delle Nazione Unite per i

Rifugiati), se ne contano 3740. A fronte di una riduzione del

numero di migranti e rifugiati che intraprendono la traversata,

nel 2016, rispetto al 2015, si ha un aumento in percentuale del

numero di morti. Nell'episodio più recente, Medici Senza

Frontiere ha salvato 107 persone su un gommone, ma nulla è

stato potuto fare per 25 sfortunati, probabilmente vittime di

asfissia, sommersi da uno strato di benzina e acqua di mare sul fondo del gommone.

 

FONTE

 

 


 

 

Arresti per corruzione e appalti

 

27Ottobre2L'attività investigativa denominata "Amalgama", coordinata dalla

Procura della Repubblica di Roma e condotta dai Carabinieri del nucleo

investigativo del comando provinciale di Roma, ha portato a misure

cautelari nei confronti di 35 persone ritenute responsabili, a vario

titolo, di associazione a delinquere, corruzione e tentata estorsione. Si

ipotizza che alcuni dirigenti abbiano compiuto condotte corruttive per

ottenere contratti di subappalto nei lavori di una tratta delle TAV

Milano-Genova, 6° Macrolotto dell'A3 Salerno-Reggio Calabria e della

PEOPLE MOVER di Pisa.

 

FONTE

 

 


 

I risultati della decima giornata di Serie A

 

27Ottobre4Alla vittoria casalinga del Genoa sul Milan di martedì non ribatte la

rivale cittadina blucerchiata, che viene sconfitta 4 a 1 dalla Juventus.

Poker della Lazio al Cagliari, a cui la Roma risponde con un 3 a 1

conquistato in Emilia ai danni del Sassuolo. Il Napoli rimane nella

parte alta della classifica battendo 2 a 0 l'Empoli. Pareggio per 1 a 1

fra Chievo e Bologna e fra Fiorentina e Crotone al Franchi, dove la

partita è stata sospesa e poi ripresa per il maltempo. Vincono

entrambe le squadre nerazzurre: l'Inter con una doppietta di Icardi

conquista i 3 punti a San Siro contro il Torino, mentre l'Atalanta

corsara espugna Pescara. Completa il turno Palermo-Udinese, che si giocherà giovedì sera.

 

FONTE

 


 

Mattarella: “Europa luogo di superamento dei conflitti”

 

27Ottobre5In occasione del centenario dell'unione di Gorizia all'Italia, il presidente della

Repubblica Sergio Mattarella tenta di stemperare il clima tra governo italiano e

Unione Europea, teso dopo le lettere che la UE ha inviato all'Italia e ad altri sei

paesi per chiedere chiarimenti dopo la manovra finanziaria. Mattarella ha

voluto sottolineare come le critiche mosse all'Europa possono essere sì severe,

ma espresse sempre con spirito costruttivo, e che esse non debbano servire

per scopi nazionalistici. Il capo dello Stato ha definito l'Unione un "progetto

politico e sociale, prima ancora che economico" e insiste sul fatto che i popoli

debbano essere avvicinati e non divisi.

 

FONTE

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Bilderberg torna a riunirsi

imagesIl Bilderberg, famoso club dei segreti che comprende circa 130 figure del mondo accademico, politico ed economico, torna a riunirsi a Dresda in questi giorni per discutere principalmente della Russia, delle elezioni americane, della crisi dei migranti e della globalizzazione. Tra gli invitati il direttore del Fondo monetario internazionale, ministri delle finanze, premier. Presenti anche alcune personalità italiane. La lista dei partecipanti è stata ormai resa pubblica, ma l'incontro avverrà rigorosamente a porte chiuse, un cordone di sicurezza è stato predisposto attorno al Taschenbergpalais Kempinski, hotel nel quale avvengono le riunioni. L'obiettivo del Club è quello di "promuovere il dialogo tra Europa e America del Nord".

Fonte uno

Istat, rapporto sul mercato del lavoro

imagesIstat, rapporto sul mercato del lavoro, aumento dei contratti a tempo indeterminato, 242mila gli occupati in più rispetto all'anno scorso. Diminuiti i dipendenti a termine e stabilità degli indipendenti. Divari anche per classi d'età, lievi diminuzioni per i più giovani e aumento per gli over 50. Il tasso di disoccupazione stabile rispetto al trimestre precedente, mentre diminuisce lievemente quello di inattività, soprattutto per gli uomini. Aumento però di coloro che sono più distanti dal mercato del lavoro (chi non cerca e non è disponibile). In sintesi abbiamo meno permanenza nella disoccupazione e un maggior numero di persone nel corso di transizioni, verso occupazione o inattività più distante dal mercato del lavoro.

Fonte uno

Bankitalia tira le somme: l’Italia resiste

economiaÈ il momento di tirare le somme in materia economica per questo secondo trimestre del 2016 e a farlo ci pensa Bankitalia, che ieri ha pubblicato le "proiezioni macroeconomiche per l'economia italiana". Nel bollettino ufficiale si leggono cifre rassicuranti per le tasche degli italiani, con un Pil in crescita, anche se lentamente, e un'economia in complessivo rialzo dello 0,3% rispetto al trimestre precedente. Tuttavia calano le aspettative rispetto a quanto prospettato nella valutazione di gennaio: se nelle scorse proiezioni si auspicava in una crescita dell'1,5% nel bimestre 2016-17, ora la stima cala all'1,2%. La colpa, tuttavia, sarebbe da attribuire al "debole andamento dell'economia mondiale". La debolezza dei Paesi emergenti, infatti, secondo quanto affermato dai responsabili , pesa sulle stime mondiali dell'economia, che ne risente a causa del rallentamento della crescita e della diminuzione del mercato.

 


FONTE

 

Gran Bretagna, la Bank of England vara un fondo di emergenza in caso Brexit

BANK-OF-ENGLAND 2129155bSecondo il sito del "The Guardian" la Bank of England sta approntando un fondo di emergenza per mettere a disposizione delle banche britanniche miliardi di sterline in liquidità per tutelarsi da un eventuale caos finanziario in caso di Brexit. La prima di tre operazioni di finanziamento sarà lanciata il 14 giugno da Threadneedle Street per permettere agli istituti di affrontare l'incertezza alla vigilia del referendum fissato per il 23 giugno. Altri interventi verranno compiuti in caso di vittoria dei pro Brexit.

FONTE 1

 

Pagina 1 di 20