Stampa questa pagina
07
Giugno

Bidello abusava di alunna migrante, fermato

Scritto da 

    questura-di-ragusa-830x480È successo in una scuola di Ragusa: un bidello di 53 anni avrebbe abusato ripetutamente di una sedicenne sbarcata in Sicilia nei mesi scorsi. In cambio dei rapporti, le avrebbe offerto gomme da masticare e denaro. Il fermo è giunto dopo le segnalazioni di un'educatrice che aveva notato un comportamento anomalo nella ragazza: non voleva andare a scuola, dopo l'entusiasmo iniziale. Il 53enne è agli arresti domiciliari.

     

     

    FONTE 1